Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2017

Canada: Justin Trudeau chiede scusa in lacrime a tutte le persone LGBT

Immagine
Un presidente così non si  è mai visto. E in Italia penso che non lo vedremo mai per i prossimi almeno 20 anni, visto il ritardo che il Bel Paese è oramai abituato a vivere. La comunità gay canadese per moltissimi anni è stata costretta ad emigrare, scappare e vedersi vietata ogni forma di civilizzazione da parte dei governi passati canadesi. Ora nel 2017 con il presidente Justin Trudeau tutto è per fortuna cambiato. Il Canada adottò una legge britannica del 1859; fino al 1869 la sodomia era punibile con la pena di morte. Nel 1892 la norma fu addirittura estesa a ogni tipo di rapporto omosessuale tra maschi. Intorno agli anni Cinquanta del Novecento una nuova legge definiva gli omosessuali come "psicopatici criminali sessuali". Famoso il caso di Everett George Klippert, un gay che ancora nel 1965 fu condannato a un periodo indefinito di "detenzione preventiva": praticamente un ergastolo. Il Canada decriminalizzò l'omosessualità nel 1969, ma Klippert uscì di pr…

IL DOMANI TRA DI NOI- tra tradizione di avventura e amore

Immagine
E' sicuramente un bel film, con una Kate Winslet che sorprende sempre per la sua recitazione. Il domani tra di noi è uno di quei film (classici) dove avventura, disastro e amore si coniugano alla perfezione. La storia parla di due sconosciuti che incontrandosi per caso al check-in di un aeroporto, decidono di affittare un piccolo aereo per giungere ciascuno alle proprie destinazioni. e qui acacde il prevedibile. Un incidente sul volo li fa "atterrare" sulla cima di una montagna dove saranno costretti a sopravvivere, tra difficoltà e istinto di sopravvivenza che li porta (forse) inevitabilmente a innamorarsi l'uno dell' altra. Il regista ha saputo raccontare il nascere del loro amore e l'aiutarsi supportarsi sia dal punto di vista fisico che psicologico anche attraverso lunghi piano sequenza sulle loro espressioni, sugli sguardi e i silenzi che narrano la storia meglio forse dei dialoghi in se. Il domani tra di noi è 8° in classifica al Box Office, ieri(gior…

Radio: RTL 102.5 è la più ascoltata in Italia (ancora)

Immagine
Tutti noi almeno una volta alla settimana accendiamo la radio, cambiando stazione durante il nostro viaggio. E poi ci soffermiamo su quella radio che almeno una volta tutti abbiamo ascoltatao almeno una volta. RTL 102.5! Si conferma ancora questa la radio più ascoltata d' Italia, con addirittura 2 milioni in più rispetto alla precedente rilevazione auditel. Son ben 8 milioni gli ascoltatori che ogni giorni si sintonizzano sulle frequenze radio dell'emittente. Come lei nessuna, perchè basta pensare che al secondo posto si trova RDS con 5 milioni e 700 mila circa, mentre al terzo posto quasi contendendoselo, radio Italia e Radio deejay con 5 milioni e 232 mila ascoltatori.

Donne sole

Immagine
Una piccola parte è venuta allo scoperto, decine di donne stanno denunciando molestie da parte dei più svariati produttori. Un bellissimo discorso a proposito di violenze, è stato fatto dalla signora Enrica Bonaccorti, al termine del servizio di Nemo sulle avance ricevute ad alcune ragazze di Non è la rai, prima tra tutte Miriana Trevisan. Qui il video