Justin Trudeau si congratula con l' Italia per i diritti alle persone LGBT

“In Canada stiamo lavorando duro per poter accogliere ed accettare la diversità in tutte le sue forme e ciò significa rendere il nostro Paese, il nostro governo, le nostre aziende e le nostre scuole dei posti sicuri e accoglienti per i nostri fratelli e le nostre sorelle della comunità LGBT”. “Voglio congratularmi con voi perché state facendo la stessa cosa: l’anno scorso il governo ha cominciato a riconoscere le unioni civili per persone dello stesso sesso e spero che continuerete a lavorare duro per appoggiare ed espandere i loro diritti. E posso promettervi che quando si difende il diritto di un cittadino di amare chiunque scelga, questa è una lotta che vale la pena di lottare”.
Il premier Canadese è molto apprezzato da tutti i più grandi leader dei paesi del G7, da poco conclusosi a Taormina. E mentre un premier elogia e ribadisce l'importanza di avere diritti per tutti, Trump cancella tutto il lavoro portato avanti da Obama sui diritti gay.
Il mese di Giugno è il mese dell'Orgoglio LGBT, e Barack Obma ogni primo di Giugno ha sempre scritto un messaggio alle comunità dell' America, colorando la Casa Bianca con i colori dell'arcobaleno.

white-house-gov4
Oggi l' America non ricorda nulla, non un messaggio, non un accenno, niente.

Commenti

Post popolari in questo blog

The Young Pope esordio col Boom