Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

Riunioni e omaggi - tornano Will& Grace e un emozionante omaggio a George Michael

Immagine
Sicuramente è uno dei ritorni più graditi da tutto il pubblico, con 10 puntate nuove torna WILL & GRACE. La sitcom che ha appasionato milioni di persone nel mondo, incentrata principalmente su personaggi gay che hanno "ispirato" milioni di americani e non solo. La NBC ha rilasciato il promo ufficiale con tutti i protagonisti.
83 Emmy (16 vinti) e andata avanti per 8 stagioni (194 episodi).
Una puntata finale, quella andata in onda il 18 maggio del 2006, vista da 18 milioni di americani. La messa in onda è prevista per la fine dell'anno e l'inizio del 2018

Mentre il web si sta commuovendo per questo omaggio fatto da Yanis Marshall omaggia George Michael con ‘Careless Whisper’

200 note e 200 emozioni Laura Pausini

Immagine
In occasione della nomination come potete vedere qui nella foto, ai Grammy awards, Laura Pauisni ha deciso di fare uscire ogni video mancante dell'album (fino ad ora presentato)ogni giorno a partire dalla mezzanotte italiana.
Il suo ultimo singolo 200 NOTE, scritta da Maiello è uno dei miei preferiti.

Approvati i decreti delle Unioni Civili

Immagine
“L’iter è stato chiaramente lunghissimo e difficilissimo, si trattava di colmare con la miglior legge possibile un buco che l’Italia aveva nei confronti del mondo. Penso che siamo arrivati ultimi ma a testa alta. Rimane però un vulnus, un buco nel cuore, ed è il riconoscimento dei bambini delle famiglie arcobaleno e questo non ce lo dobbiamo dimenticare. E’ anche giusto dire che abbiamo migliaia di coppie che si sono unite civilmente grazie a questa legge che sta cambiando la vita delle persone. I dati ci dicono che si stanno sposando molte persone grandi, over 70, e questo dimostra che c’è gente che ha lottato tutta la vita”.
 Cosi' Monica Cirinnà ha commentato l' effettiva l’approvazione definitiva da parte del Consiglio dei ministri degli ultimi tre decreti attuativi in merito alle Unioni Civili.
Da oggi legge a tutti gli effetti.

20 Gennaio: Addio al presidente più gayfriendly Barak Obama

Immagine
E' stato uno dei presidenti che hanno più influenzatoil mondo LGBT nel mondo, con discorsi e leggi pro matrimonio gay in America. Ricordiamo i suoi discorsi più celebrativi.





«Ciò che unisce la nostra nazione non è il colore della nostra pelle o l’origine dei nostri nomi, ma che tutti gli uomini sono creati uguali ed hanno diritti inalienabili. Il nostro viaggio non è finito. Non è finito finché i cittadini devono aspettare ore per votare, finché non troviamo un modo migliore per accogliere gli immigrati che ancora pensano che l’America è una terra di opportunità, finché studenti e ingegneri trovano lavoro anziché essere espulsi dal Paese, finché i nostri figli, dalle strade di Detroit alle tranquille vie di Newtown, non saranno curati, coccolati e sempre lontano dal pericolo. Il nostro viaggio non sarà finito finché i nostri fratelli gay non avranno gli stessi diritti degli altri. Fratelli e sorelle gay devono avere gli stessi diritti».
Obama si è espresso anche  afavore…

Una voce umana - Versione Integrale - Anna Magnani

Immagine
Una interpretazione che ha segnato parte del cinema. Anna Magnani recita questo monologo dello scrittore francese Jean Cocteau del 1930. In scena è presente solamente una donna al telefono. L'opera rappresenta una complicata rottura di un rapporto d'amore. La donna, dopo essere stata lasciata, telefona al suo amante (del quale non si sente mai la voce all'altro capo del telefono) che ama ancora. La protagonista tenta anche il suicidio. A causa del basso livello del servizio telefonico di Parigi di quel tempo la conversazione viene interrotta più volte.

Nel 2014 il regista Edoardo Ponti realizza una nuova versione con protagonista la madre Sophia Loren intitolata Voce umana sulla base di un testo in dialetto napoletano scritto dallo scrittore Erri De Luca.