Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2015

“Stop a macchina della propaganda Isis" parola di RaiNews

Immagine
Una scelta che ho condiviso in pieno, quella della testata giornalistica e tv all news RAI. a COMUNICARLO è la direttrice della testata mONICA mAGGIONE. “Ogni volta che uno di questi video arrivava, tra di noi iniziava una sorta di dibattito per cercare di capire come gestire una cosa tanto complessa: fino a dove far vedere l’orrore e la crudeltà di questi terroristi. Ebbene, l’orrore e la crudeltà, adesso, è nota a tutti. Quello che invece d’ora in poi si fermerà è la macchina della propaganda. Vedete, ormai l’Isis si è trasformato in una sorta di Hollywood del terrore. I loro filmati sono studiati, ogni comunicato viene fatto con una regia sapiente. Noi non vogliamo diventare parte della loro propaganda“ “Cosa dobbiamo aspettare, di vedere i bambini nelle gabbie per fermarci? Noi abbiamo deciso di fermarci oggi”.

Oggi Steve Jobs avrebbe compiuto 60 anni

Immagine
Steven Paul Jobs, noto semplicemente come Steve Jobs, è stato un imprenditore e produttore cinematografico statunitense. Fondatore di Apple Inc., ne è stato amministratore delegato fino al 24 agosto 2011. Oggi Steve jobs avrebbe compiuto 60, e Che vi piaccia o no, il mondo in cui viviamo è questo grazie anche al suo genio. Questo film lo dedichiamo ai folli. Agli anticonformisti, ai ribelli, ai piantagrane, a tutti coloro che vedono le cose in modo diverso. Costoro non amano le regole, specie i regolamenti e non hanno alcun rispetto per lo status quo. Potete citarli, essere in disaccordo con loro; potete glorificarli o denigrarli ma l'unica cosa che non potrete mai fare è ignorarli, perché riescono a cambiare le cose, perché fanno progredire l'umanità. E mentre qualcuno potrebbe definirli folli noi ne vediamo il genio; perché solo coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo lo cambiano davvero.

Oggi ho voglia di te : Hoy Tengo Ganas De Ti ft. Christina Aguilera

Immagine
Uno dei brani che è parte della colonna sonora della mia vita. Un brano dal testo non solo bello, ma anche vero. In un momento particorale come questo, la voce di Christina Aguilera insieme a Alejandro fernadez è poesia. Il brano fa parte della colonna sonora della telenovela messicana “La Tempestad”. E così, ecco Alesjandro Fernandez impegnato a duettare in una villa sfarzosa con una Christina Aguilera biondissima e in gran forma.

Mexico! En nuestras manos

Immagine
Un video e una canzone registrata negli studi della Sony in Messico. L'idea è di due anni fa ma sta ancora riscuotendo un gran successo nella terra dei sombreros. La campagna En Nuestras Manos, della fondazione Ferrara, è riuscita a riunire  più di 100 personalità della musica, del cinema e della televisione per la realizzazione del video del brano omonimo, scritto da Gustavo Farias, che ha come obiettivo una fatica altruista. In conferenza stampa, marco Ferrara (presidente di En Nuestras Manos), Pedro Torres (produttore), Luis Medina (produttore), Arturo velasco (direttore di Televisa Musica) e lo stesso Gustavo Farias hanno reso noti i dettagli della registrazione, che servì come apertura delle campagna 2012. Per la prima volta nel nostro paese, questo brano sarà interpretato da più di un centinaio di figure a costituire questo grande e storico progetto.  En Nuestras Manos, fondata e presieduta da Marco Ferrara Villarreal, cerca di promuovere uno sviluppo umano integrale, o…

Premio lo Nuestro 2015 – Laura Pausini

Immagine
Laura Pausini è una di quelle artiste più conosciute al mondo e soprattutto negli States latini e america latina è una vera diva. Oggi sarà l'ospite donore ai PREMI LO NUESTRO dove riceverà il premio alla carriera e in più è nominata in ben 3 categorie della musica pop, tra le quali la nomination come miglior artista femminile dell’anno. Con più di 60 milioni di dischi venduti, la Pausini nazionale sta per concludere un tour mondiale che la portata dall'Australia a New York dove nel suo ultimo concerto ha duettato con il gruppo vincitore di Sanremo Il Volo. Dopo quasi 2 anni di festeggiamenti, celebrati con il premio alla carriera ai World Music Awards per la versione italiana della sua musica, e un tour mondiale ormai senza fine, questa sera si concluderà in America e in bellezza il ventennale di Laura Pausini con il premio per la versione spagnola del suo "20-The Greatest Hits" - "20-Grandes Exitos". Mentre l'artista ha annunciato di essere già al …

Il volo vincono Sanremo e partenza per l'Eurovision

Immagine
Come era prevedibile Il Volo hanno vinto questa edizione 2015 del festival di Sanremo. Sanremo quest'anno è stato davvero di tutti, del popolo come dev'essere. Carlo Conti è stato il classico "grande professionista” che ha condotto un festival come tutti (forse) si aspettavano. I brani di Sanremo in generale non mi hanno poi conquistato le corde musicali del cuore, eccetto per Chiara con il suo brano "Straordinario", Nek invece che avevo un po' perso di vista con il brano "Fatti avanti amore" ha saputo imporsi bene al grande pubblico. I vincitori? Classici, e di più. Mi è sembrato di tornare indietro di quasi 50 anni. bel brano ma esageratamente "classicone" per un sanremo targato 2015. Iragazzi, lanciati dalla Clerici, rappresenteranno L' Itlia all' Eurosong contest quest'anno e chissà sarà la volta che l'Italia torni a vincere a livello europeo.

Kelly Clarkson bella orecchiabile e gayfriendly

Immagine
Un ritorno con un video che è stato anche motivo di matrimonio chiesto in diretta durante le riprese del video.

Sanremo 2015 e la "straordinaria" Chiara

Immagine
Prima serata del festival passata, con un debutto di quasi 12 milioni di telespettatori e brani abbastanza orecchiabili. Platinette con il suo brano insieme a Grazia de Micheli ha conquistato gran parte del pubblico. Ho adorato il brano di Chiara STRAORDINARIO. uN TESTO ACCOMPAGNATO DALLA MUSICA DAVVERO STRAORDINARIO. Patetico il ritorno di Albano e Romina Power, non ne ho visto davvero il bisogno. Ho trovato una Romina signora ed "elegante" e un Albano sempre più odioso e poco signore nei confronti della sua ex moglie. Mi chiedo spesso se tu sei Felice come me Se poi ti basta quello che ci unisce Un po' d'amore e poche regole Mi chiedi spesso di chi sono Quegli occhi che ci guardano Io ti rispondo sono stelle Ma tu non ci credi neanche un po' Allora saliremo sopra il cielo A piedi nudi mano nella mano Andiamo dritti fino al paradiso Un po' più su Dove tutto intorno esplode l'universo E io che vedo solo il tuo sorriso Che fa sembrare tutto straordinari…

Ji-hyun Park, detenuta in un campo di prigionia della Corea del Nord

Immagine
Ji-hyun Park, detenuta in un campo di prigionia della Corea del Nord ha rilasciato una intervista per Amnesty international, ed è davvero toccante e fa capire , ancora una volta, quanto la Corea del nord sia un a vera prigione a cielo aperto. Ji-hyun Park è stata punita solo perchè negli anni 90 aveva cercato di fuggire dalla Korea del Nord perchè in quegli anni il paese stava vivendo una terribile carestia dove morirono più di 4 milioni di persone. Nel video la ex prigioniera racconta di quanto fosse disumano vivere in carcere, di come erano costretti tutti a mangiare topi per sopravvivere, e di quanto fosse umiliante raccogliere i propri bisogni da bagni letteralmente lerci. "Si moriva letteralmente di fame. C'era chi era costretto a mangiare il mangime per gli animali, chi raccoglieva dal suolo le patate e le mangiava così, ancora sporche di terra", racconta nel video. "Lavoravamo come animali. La nostra giornata iniziava alle 4.30 del mattino, non ci veniva da…

Diritto all' oblio su google? Valido solo per l'Europa

Immagine
Diritto alla privacy? Forse vale solo per gli utenti Europei. Questo è quanto emerso dal rapporto del comitato di esperti incaricato da Google di esaminare gli effetti della sentenza della Corte di Giustizia Ue del 13 maggio 2014, che ha sancito il diritto dei cittadini europei di chiedere l'eliminazione di link giudicati “inadeguati o irrilevanti”. Una "piccola" ingiustizia, perchè io non cittadino dell' Unione Europea devo non poter cancellare definitivamnete tutti i miei dati da Internet? Ancora non è chiaro comunque. Nell'ultimo anno Google ha rimosso più di 200 mila link, considerati inadeguati.  (foto: il sole 24 ore)

Fedez for Sisley

Immagine
La sisley è uno di quei marchi ai quali ho sempre strizzato un po' l'occhio, ma ora che ho visto che per la prossima collezione è stato chiamato il mio amato Fedez, ne strizzerò anche due di occhi!

Living For Love di Madonna – il video

Immagine
TORNA..è tornata anzi la regina del pop, come tutti oramai da anni la chiamano. Questa volta sembra aver azzeccato in pieno, il suo precedente lavoro non mi aveva convinto tantissimo, ma questa LIVING FOR LOVE è davvero bello ed è accompagnato da un video che richiama la mia amata Spagna con annessa polemica però. Una "torera" con i suoi ballerini seminudi e pronti ad attaccare questo Toro, ma che lei prontamente doma con modo di fare un po' fetish. Ilbrano domenica sarà presentato per la prima volta dal vivo ai Grammy Awards. Che ne pensate del nuovo brano?

Auschwitz e Birkenau visti dal drone

Un video impressionante, che emoziona e che ci fa rivivere gli orrori che molti Ebrei e non solo sono stati a costretti a vivere. Il video della BBC  racconta dall'alto com'è ora il complesso concentrazionario situato in Polonia a settant'anni dalla liberazione. Dal 1979, ciò che resta di questo luogo è patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Sergio mattarella è il nuovo presidente della Reppubblica

Immagine
Voluto fortemente da Matteo Renzi, Sergio Mattarella è ufficialmente il nuovo presidente della Reppublica. 73 anni ed ex giudice della corte Costituzionale. Ora non voglio stare qui a dire se mi piace o meno, non voglio parlare di politica, ma voglio dedicargli questo pensiero che mi ho scritto sulla nostra amata Italia. Leggevo quello che sono stata, le battaglie che ho dovuto affrontare..le piccole vittorie e le grandi sconfitte. Sono stata la padrona del mondo, e per un tempo la duena de todo. Molti mi hanno comandata e gestita a loro piacimento..a volte mi hanno violentata..e ho pianto in silenzio...con i miei fratelli. Mi gridavano " puttana", ma una volta andati via... piangevano per questa puttana...gli mancava tutto di me...dagli Appennini alle ande..perfino le mie due figlie isole mi hanno tradito. Ne ho passate di ogni...ma ho saputo rialzarmi...e in pochi anni ho regalato al mondo stile, bellezza, moda, designe e cucina. Tutti mi guardavano con ammirazio…