Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2014

LA GRANDE BELLEZZA VINCERA' L'OSCAR?

E' UNA DI QUELLE DOMANDE CHE MOLTI SI CHIEDONO. Chi di voi ha visto l'ultimo film di Sorrentino sa che questo film o si ama o si odia. La critica si è divisa in due, chi lo elogia (anche troppo) e chi lo disprezza (anche esagerando). Io dico solo che il film è una visione inedita del cinema italiano di questi ultimi anni, un omaggio a Roma, alla Roma più becera e triste. A quello che potrebbe essere, o a quello che la gente la sta trasformando. LA GRANDE BELLEZZA potrebbe ricordare in maniera opposta però la DOLCE VITA, dove le feste, la gente, gli artisti, gli scrittori, i paparazzi c'erano, ma lavoravano sul serio..ti lasciavano e hanno lasciato qualcosa. Mentre questo film rappresenta esattamente il periodo e la società in cui stiamo vivendo, e cioè il nulla, il superfluo. Il 12 gennaio 2014 vince il Golden Globe come miglior film straniero. L'ultimo film italiano aggiudicatario di questo premio della stampa estera a Hollywood era stato, nel 1990, Nuovo Cinema Para…

SKY ATLANTIC DA APRILE SU SKY

Immagine
per chi come me ama le serie tv, e parlo delle grandi serie tv Aprile è il mese giusto. Per tutti gli abbonati SKY, il mese di Aprile vedrà la nascita un nuovo canale SKY ATLANTIC.Così come l’omonimo canale inglese inaugurato nel 2011, Sky Atlantic si propone quale punto di riferimento per le produzioni di prestigio, raccogliendo la maggior parte delle serie HBO, incluse le nuove stagioni di Boardwalk Empire, Il Trono di Spade e True Blood. Tra le prime proposte del canale ci saranno inoltre l’acclamato drama politico di Netflix House of Cards, la serie di successo francese Les Revenants, I Borgia e le fiction Gomorra, basata sul libro omonimo di Roberto Saviano, e 1992, incentrata sui fatti di Tangentopoli. iL CANALE SARA' VISIBILE AL CANALE 110 (AL POSTO DELL'ATTUALE sky arte

ARISA VINCE IL FESTIVAL DI SANREMO 2014

Ho aspettato che finisse questa edizione del festival per esprimere le mie personalissime considerazioni. Un Festival di sanremo così "brutto" e moscio forse non si era mai visto. le canzoni non sono spiccate tantissimo, e la giuria di qualità (?) mi ha un po' spaventato. Contento comunque che Arisa abbia vinto questa edizione, la sua è stata una delle più carine.

SANREMO 2014: PROMOSSA (PER ME) SOLO LA CARRA'

Immagine
Un sanremo quello del 2014, iniziato un po' in sordina. Chiaro gli ascolti sono stati ottimi, ma le canzoni da riascoltare assolutamente. per quanto riguarda gli ospiti, l'unica degna è stata Raffaella carrà che ha riportato il festival a un allegria e gioia di guardare come non lo si faceva da molto tempo. la signora carrà a 70 pieni ha dimostrato ancora una volta di essere un vero leone da palcoscenico, intrattenendo, ballando e cantando (in playback) uno dei brani del suo ultimo album "REPLAY".

Matt damon faxa le sue chiappe

Immagine
Quando a scherzare con foto premettenti sono i divi di hollywood, queste foto fanno il giro del web e del mondo di conseguenza. Questa volta è tocato a matt damon che ha faxato le sue chiappe a Ben Affleck e Jimmy Kimmel.

OGNI GIORNO E' SAN VALENTINO

Immagine
San Valentino è la festa degli innamorati. Si sta avvicinando il 14 Febbraio e gli innamorati di tutto il mondo festeggieranno questa data con regali e sorprese al proprio o alla propria innamorata/o. Sono molte le leggende entrate a far parte della cultura popolare, su episodi riguardanti la vita di san Valentino: Una di esse narra che Valentino, graziato ed "affidato" ad una nobile famiglia, compì il miracolo di ridare la vista alla figlia cieca del suo "carceriere": Valentino, quando stava per essere decapitato, teneramente legato alla giovane, la salutò con un messaggio d'addio che si chiudeva con le parole: «...dal tuo Valentino...». Un'altra, di origine statunitense, narra come un giorno il vescovo, passeggiando, vide due giovani che stavano litigando ed andò loro incontro porgendo una rosa e invitandoli a tenerla unita nelle loro mani: i giovani si allontanarono riconciliati. Un'altra versione di questa storia narra che il santo sia …

PUGILI E AMORE GAY

I fratelli Perez sono tra i migliori quando devono girare corti dove l'amore gay è rappresentato. In questo corto vediamo due pugili e la loro lotta "faccia a faccia".

Marco Mengoni - Incomparable VIDEOCLIP

Incomparable, il "nuovo" (si fa per dire) singolo di Marco mengoni per il mercato spagnolo e latino. Il Videoclip è molto carino, completamente diverso dall'originale, ma è un marco VINTAGE che scopriamo e che piacerà di sicuro. ma se la musica è rimasta identica all'originale, il testo non è la traduzione fedele dell' originale..anzi l'esatto opposto.

Sochi, lo spot contro le nazioni omofobe

Oggi alle 17 circa prendono il via i Giochi Olimpici in una delle nazioni più Omofobe, la Russia. Il “Russia Freedom Fund”, “Athlete Ally” e “CoPilot” hanno realizzato un video in cui si usa una metafora sportiva per ricordare quali sono le nazioni in cui esiste un’omofobia di Stato, Russia in testa (a seguire Uganda, Belize, Arabia Saudita, Iran, e altre 76 nazioni in cui l’omosessualità è un crimine). Uno spot che sicuramente farà molto parlare.

Sochi 2014 – pestaggi gay nella Russia di Putin

In linea con glia altri paesi europei? Una linea morale con i paesi occidentali più avanzati? Mai, L'Italia mai. E' questa l'impressione che viene data al nostro paese e non solo dal nostro primo ministro, che sarà tra qualche giorno alle celebrazioni dei giochi olimpici in Russia. Mentre i più grandi leader come la Merkel, Obama e Cameron non saranno presenti alla cerimonia, il nostro Letta si. Josefa Idem, senatrice del Pd ed ex ministra dello Sport e delle Pari Opportunità, ha così commentato su LaRepubblica la scelta di Enrico Letta: ‘Non giudico le persone quindi non succederà neanche con il primo ministro italiano. È libero di fare le sue scelte. Io però ne avrei fatto altre”. “C’è un problema di opportunità: disertano i Giochi di Putin tutti i paesi europei. Non vanno la Merkel, Hollande, Cameron. E neanche Obama, che a farsi rappresentare manda due sportive dichiaratamente omosessuale. Da ministra non sarei mai andata ma se fossi lesbica, allora sì che avrei part…

Marco Mengoni esce con “Incomparable” e in poche ore conquista la Spagna

Immagine
Di cantanti famosi all'estero l'Italia per fortuna ne è ricca. Basti pensare a Laura pausini, Nek, Zucchero, Tiziano Ferro e Annalisa Scarrone. Quest' ultima è stata scelta da un regista olandese per inserire uno dei suoi brani come colonna sonora e ha inciso poi un brano inedito solo per l'Olanda dal titolo "capirai". Ora anche Marco Mengoni con la sua L' Essenziale vola in Spagna conquistando I Tunes. Dal suo debutto è volato al primo posto e INCOMPARABLE si appresta a conquistare i cuori di tanti ragazzi e ragazze spagnole. Il testo e il significato cambiano con la traduzione in spagnolo, forse è più profondo, più toccante a mio parere.

The Impossible

The Impossible è sicuramente uno dei film dell'anno per quanto mi riguarda. Una storia vera, interpretata da Naomi Watts e Ewan McGregor in maniera straordinaria. La storia narra della tragedia avvenuta il giorno del 26 dicembre 2004, quando uno tsunami si abbatté sulle spiagge della Thailandia portando a milioni di vittime. Guardando il film si viene immersi quasi fisicamente con il dolore della famiglia divisa da una delle tragedie più brutte della nostra storia, lo Tsunami. Il film è una co-produzione tra le compagnie spagnole Apaches Entertainment e Telecinco Cinema. Le riprese sono iniziate ad agosto 2010 ad Alicante, in Spagna, per poi continuare in Thailandia ad ottobre. Il film ha ricevuto molti premi tra cui: 2013 - Premio Oscar Nomination Miglior attrice protagonista a Naomi Watts 2013 - Golden Globe Nomination Migliore attrice in un film drammatico a Naomi Watts 2013 - Premio Goya Miglior regia a Juan Antonio Bayona Mi…

Bacio gay nella telenovela brasiliana Amor a vida

Immagine
Il Brasile è uno dei maggiori produttori di telenovelas in tutto il sud america, e parlo di telenovelas di qualità. Questo genere è una vera e propria religione in moltissimi paesi tra cui l'Argentina, Brasile, Cile, Messico e Venezuela. Ma parliamo del Brasile. Una delle reti più importanti del paese la REDE GLOBO produce e realizza con successo moltissime telenovele, che vende in più di 40 paesi nel mondo, molti dei quali in Europa. Fino ad ora non era mai successo che in una storia d'amore, raccontata alle 20 di sera venisse proposto anche un amore tra due uomini, con tanto di Bacio. E' successo nell' ultima puntata di AMOR A VIDA, dove i due attori si sono lasciati andare baciandosi. Tutto il paese era incollato allo schermo e aspettava con "ansia" questa scena, visto che già qualche anno prima in un altra telenovela il bacio tra due ragazzi gay era stato censurato dall' emmittente che questa volta, spinta dagli sceneggiatori, ha deciso di non censura…

Into The Blue di Kylie Minogue – il video ufficiale

Un ritorno davvero col botto quello di Kylie Minogue. “ Il 2013 è stato un anno di grandi cambiamenti, preparazione e pianificazione, sono molto emozionata che il 2014 sia finalmente qui così potrò finalmente condividere questa nuova musica. ‘Into The Blue’ è molto speciale per me perché all’interno di essa trovo molti sentimenti che ho provato in questo periodo”. Parole della piccola Kylie. La clip è diretta da Dawn Shadford, la parte del partner maschile è interpretata dall’attore Clement Sibony. L'album, il 14 esimo, uscirà il 14 Marzo.

ALLACIATE LE CINTURE PRIMO POSTER PER FERZAN OZPTEK

FERZAN OZPTEK è sicuramente uno dei miei registi preferiti, perchè ha saputo raccontare spesso l'amore, e le varie sfumature ad esso legate. Untima opera del regista turco è ALLACIATE LE CINTURE, che vede tra i protagonisti un Francesco Arca e la bella e brava Kasia Smutniak, affiancati da Filippo Scicchitano, Carolina Crescentini, Paola Minaccioni, Elena Sofia Ricci, Francesco Scianna, Carla Signoris, Luisa Ranieri e Giulia Michelini. La trama è ancora top secret giustamente, ma sono "sicuro" che sarà un bel film, voglio crederci. La locandina è rappresentata da un bel ritratto dei due protagonisti, con una frase che accompagna la bellissima foto ‘Un grande amore non avrà mai fine‘...e come dargli torto.

Laura Boldrini a Che tempo che fa

Dal 16 marzo scorso è la Presidente della Camera dei Deputati e, al termine di una settimana di lavori parlamentari molto complessa e contestata, in esclusiva, torna nello studio di "Che tempo che fa"

Perché odio la religione, ma amo Gesù

Vi segnalo questo video che rappresenta quello che più si avvicina al mio modo di pensare e di essere. Vi invito a leggere ed ascoltare le parole di questo ragazzo, dopo una vergognosa nuova legge nigeriana che introduce il carcere per i gay sarebbe da ritenersi «una coraggiosa e chiara indicazione della capacità del nostro grande paese di ergersi a protezione dei più alti valori delle culture nigeriane ed africane circa l'istituto del matrimonio e la dignità della persona umana, senza cedere alle pressioni internazionali volte a promuovere pratiche immorali di unioni omosessuali e di altri vizi correlati». Ad affermarlo è l'arcivescovo Ignatius Kaigama, presidente della Conferenza Episcopale della Nigeria, Ignatius Kaigama, in una lettera di ringraziamento al Presidente inviata a nome di tutti i vescovi e fedeli del Paese. Fonte: http://gayburg.blogspot.com/#ixzz2s5BgmFQi